Legge sui temi dell'affettività e sessualità nelle scuole, plauso dei circoli Pd "Lauria" e "Catanzaro Ovest"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Legge sui temi dell'affettività e sessualità nelle scuole,
plauso dei circoli Pd "Lauria" e "Catanzaro Ovest"
L'ingresso della Cittadella regionale
  26 novembre 2023 15:52

I Circoli PD “E.LAURIA” e CATANZARO OVEST, a seguito della notizia che il gruppo dem in Consiglio regionale ha depositato a Palazzo Campanella una proposta di Legge “volta a sostenere iniziative e progetti che possano garantire una corretta informazione sui temi dell’affettività e della sessualità agli alunni delle scuole secondarie di primo grado e delle superiori.” ,hanno diramato una nota stampa per plaudire alla iniziativa. I due Circoli già in precedenza avevano assunto una loro posizione politica sulla delicata problematica. In occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza avevano consegnato all’

Assessore Nunzio Belcaro del Comune di Catanzaro, alla presenza dell’Assessora Marina Mongiardo, la sintesi di un attento lavoro politico il cui intento è promuovere azioni efficaci per contrastare la violenza maschile e le conseguenze che questa ha sulla vita di donne e minori.

Banner

I due Circoli nella nota congiunta ribadiscono: “Riteniamo che alle Istituzioni tocchi il compito delicato di sostenere in ogni modo le famiglie. Tra le varie Istituzioni, la Scuola fa da collante di una sempre più complessa società, è la più grande agenzia di comunicazione poiché fornisce contesti di relazioni contemporaneamente tra coetanei, le loro famiglie e gli adulti in genere, ma è anche sempre più deprivata di mezzi e sostegno, di conseguenza ha necessità di essere sostenuta a sua volta.

Banner

Anche per questo, ci siamo rivolti all’Amministrazioni comunale sollecitando la creazione di un Tavolo di concertazione e confronto nel quale siano messi in rete vari attori impegnati nella società, professionisti con consolidata esperienza in materia, nel Terzo Settore e nelle Istituzioni, che siano interessati a definire progetti integrati e coordinati aventi l’obiettivo di coinvolgere le giovani generazioni nella promozione del loro benessere emotivo e della loro salute, inclusa quella sessuale.” E concludono: “La proposta di Legge presentata dai Consiglieri Regionali del PD- in particolare nel punto in cui prevede che “la Regione attui interventi, nei limiti massimi delle risorse nazionali e dell’Unione europea disponibili e nel rispetto dei principi di concertazione e sussidiarietà, da assegnare alle istituzioni scolastiche e non solo”- se verrà approvata, come ci auguriamo, potrebbe rappresentare un ulteriore e fondamentale tassello a sostegno di azioni positive e concrete per il futuro della nostra regione.”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner