L'indagine travolge il Comune di Petilia Policastro: il prefetto sospende sindaco e vice

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L'indagine travolge il Comune di Petilia Policastro: il prefetto sospende sindaco e vice

  16 aprile 2021 18:06

Il prefetto di Crotone Caterina Ippolito, con provvedimento adottato oggi, ha sospeso io vice sindaco di Petilia Policastro, Vincenzo Ierardi e l'assessore ai Lavori pubblici del Comune Antonio Curcio del Comune di Petilia Policastro.

"Il provvedimento è stato disposto - è detto in un comunicato della Prefettura - a seguito dell'ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora, adottata dal Gip del Tribunale di Crotone nei confronti dei due amministratori sottoposti ad indagine per i reati di peculato e corruzione in atti giudiziari".

Banner

La decisione fa seguito all'inchiesta che vede coinvolto anche il sindaco del comune del crotonese, Amedeo Nicolazzi, attualmente ricoverato in un ospedale di Roma perché colpito dal Covid e l'ex vice sindaco Francesca Costanzo.

Banner

LEGGI QUI LA NOTIZIA 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner