L'Istituto De Nobili di Catanzaro apre le porte agli aspiranti alunni con il suo open day (VIDEO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L'Istituto De Nobili di Catanzaro apre le porte agli aspiranti alunni con il suo open day (VIDEO)

  11 gennaio 2020 21:47

di CLAUDIA FISCILETTI

“Vivi De Nobili” è la denominazione data alla serie di giornate orientative organizzate dall’Istituto di Istruzione Superiore “Giovanna De Nobili” di Catanzaro. Oggi si è tenuto il primo open day del 2020, dopo quelli del 14 e del 19 dicembre, in cui gli aspiranti alunni e le loro famiglie hanno avuto l’opportunità di vivere le diverse offerte formative proposte dall’istituto scolastico.

Banner

Ed eccoli, i genitori, i figli, i futuri studenti, che ascoltano attenti le spiegazioni dei docenti che per l’occasione fanno da ciceroni lungo il percorso di scoperta di quello che è un istituto storico per il capoluogo calabrese.

Banner

Molteplici i laboratori messi a disposizione dei visitatori, e dopotutto non ci si aspettava nulla di meno da una scuola tanto articolata che comprende sotto il nome “De Nobili” il Liceo Artistico (che si sdoppia nell’indirizzo di Arti Figurative e nell’indirizzo Grafico), il Liceo Linguistico, e Scienze Umane (in cui è stata attivata anche l’opzione del Liceo Economico-sociale).

Banner

Laboratori informatici, laboratori linguistici, laboratori di diritto ed economia e ancora, laboratori di grafica, di arti figurative e pittoriche, laboratori di scienze umane, tutti racchiudono l’opportunità per gli aspiranti studenti di confrontarsi con il corpo docente, far loro delle domande e, perché no, scambiare opinioni anche con gli attuali alunni dell’Istituto, in modo da fare chiarezza su quali siano le loro attitudini verso determinati studi.

Il dirigente scolastico, Susanna Mustari, sottolinea come gli studenti siano al centro dell’azione formativa del De Nobili: “Puntiamo su una formazione globale della persona che passa attraverso una serie di parole chiave come dignità, sviluppo e soprattutto creatività”. E’ anche vero che, per stimolare sempre di più i proprio studenti, l’Istituto ha avviato, con ottimi risultati, collaborazioni con diverse associazioni del territorio calabrese che per gli alunni più promettenti del Liceo Artistico e brillanti, hanno già avviato percorsi di apprendistato di primo livello, a cui si aggiunge come le lezioni “artistiche” siano spesso e volentieri tenute da artisti di calibro nazionale ed internazionale. “Per noi questo è un motivo di vanto perché possiamo finalmente dire che, da quest’anno, andare al liceo artistico significa anche poter sperare in un occasione concreta di lavoro, seppur non a lungo termine” continua la dottoressa Mustari, che poi passa ad elencare come l’Istituto offra, oltre ai viaggi studi, anche certificazioni linguistiche di vario livello, stage all’estero e, per l’alternanza scuola lavoro c’è un gemellaggio con Francia e Germania.

Un Istituto dalle molteplici risorse, il De Nobili, se si tiene conto anche di come s’impegni nell’inclusione con una serie di attività avviate in collaborazione con associazioni che si occupano di disabilità, e dello sportello psicologico che è stato avviato ormai da tre anni grazie ad un personale esperto nel campo della neuroscienza e della psicologia.

Il prossimo open day dell’Istituto si terrà il 16 gennaio, a partire dalle ore 10 per poi concludersi alle 18, e comprenderà sia la sede centrale con il Liceo Linguistico e Scienze Umane, sia la sede del Liceo Artistico in Piazza Le Pera.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner