Lo sfogo del tecnico del Messina Capuano: "Una delle pagine del calcio più brutte che io ricordi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lo sfogo del tecnico del Messina Capuano: "Una delle pagine del calcio più brutte che io ricordi"
Il tecnico del Messina Eziolino Capuano
  07 novembre 2021 23:25

di ANTONIO ARGENTIER PIUMA

"Quello che è successo oggi in 32 anni di calcio non l’ho mai visto".

Banner

Sono le parole amare del tecnico del Messina Eziolino Capuano dopo la sconfitta maturata con il Catanzaro.

Banner

La gara doveva iniziare alle 17.30 ma è stata posticipata dalla Lega alle ore 20 per sospetti casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra dell'Acr Messina.

Banner

E spiega: "Noi siamo stati 6 ore in mezzo la strada senza mangiare, siamo dovuti andare in una farmacia ci hanno tenuti 3 ore e mezza per fare i tamponi. Siamo arrivati 40 minuti prima della gara allo stadio, ho chiesto di iniziare la partita un quarto d’ora dopo e non ci è stato permesso. Questa di oggi è una delle pagine del calcio più brutte che io ricordi".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner