Maestrale-Carthago, la Cassazione annulla l'ordinanza nei confronti di Luigi Barillari

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Maestrale-Carthago, la Cassazione annulla l'ordinanza nei confronti di Luigi Barillari

  01 dicembre 2023 18:42

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio l’ordinanza del Tribunale del riesame di Catanzaro, emessa nell’ambito del procedimento “Maestrale-Carthago” nei confronti dell’imputato Luigi Barillari, difeso dagli avvocati Giovanni Vecchio e Luigi La Scala entrambi del Foro di Vibo Valentia. Barillari Luigi era stato arrestato nel blitz coordinato dalla Dda di Catanzaro con l’accusa di partecipazione mafiosa e per altri reati aggravati.

La sua posizione era stata, tuttavia, diversamente valutata dal Tribunale del riesame di Catanzaro, che aveva escluso la gravità indiziaria per il reato di associazione mafiosa, confermandola tuttavia per talune contestazioni specifiche. E in conseguenza di ciò si era avuta la degradazione della misura originaria in quella degli arresti domiciliari. Tale provvedimento, tuttavia, è stato ricorso dai difensori nella parte confermativa dell’ordinanza genetica, evidenziando quelle che – ad avviso delle difese – erano delle criticità in punto di gravità indiziaria, di caratterizzazione mafiosa delle vicende e di attualità delle esigenze cautelari.

Banner

Il ricorso difensivo dei legali, come si diceva, è stato accolto dalla Corte di legittimità, che ha disposto un nuovo giudizio sul punto. Per Barillari, la Dda di Catanzaro ha già chiesto il rinvio a giudizio nell’ambito del procedimento “Maestrale-Carthago”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner