‘Ndrangheta, Finanza e polizia di Parma confiscano una società a un imprenditore

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images ‘Ndrangheta, Finanza e polizia di Parma confiscano una società a un imprenditore

  04 maggio 2022 16:34

La polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Parma hanno eseguito un provvedimento di confisca di una ditta individuale e di altre quota societarie in altre due realtà riconducibili a Franco Gigliotti, già condannato a otto anni di carcere nell’ambito di un’indagine della DIA di Catanzaro per concorso esterno in associazione mafiosa e a sei anni e quattro mesi per associazione a delinquere.

Secondo gli investigatori, l’uomo, appena tornato in libertà, avrebbe riallacciato i contatti coi suoi ex collaboratori già coinvolti nelle precedenti operazioni. Le società sono state valutate in 500mila euro di valore mentre l’uomo è risultato essere nella disponibilità di un patrimonio di circa 13 milioni di euro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner