"Majors DJ", il giovane catanzarese con una grande passione: la musica

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Majors DJ", il giovane catanzarese con una grande passione: la musica

  22 aprile 2022 20:02

 
di LORENZO FAZIO
 
Un giovane catanzarese e la sua grande passione, la musica! Antonio Giuseppe Majore, in arte "Majors DJ" e classe 2002, e l'amore per i suoni e il ritmo scoperto attraverso il coro "Voci Bianche", guidato dal maestro Amedeo Lobello e la maestra di canto Giovanna Massara.
 
Un sentimento profondo verso la musica che, a suo dire, è la cosa più bella del mondo e non si potrebbe vivere senza di essa. Grazie ai suoi maestri, citati in precedenza, si è accostato alla musica fin dalla tenera età potendo sviluppare nel corso del tempo questo importante talento. Durante il periodo delle scuole superiori ha scoperto una particolare predilezione per la musica pop rock, nonostante la crescita nella musica classica, grazie al Liceo Classico "Galluppi" con cui ha partecipato al progetto scolastico sul pop rock nella band dell'istituto.
 
Negli anni successivi il tutto è sfociato in una grande passione per la musica house e la volontà di diventare un deejay (disc jockey) professionista. Indimenticabile, nell'album dei ricordi del giovane Majors DJ, la prima serata in assoluto presso il Bar Moonlight di Catanzaro, in cui per la prima volta ha potuto misurarsi in una esibizione pubblica.
 
Tanta era la gioia e l'emozione di poter vivere un momento del genere, che lo ha spinto a continuare e migliorare sempre di più per maggiori successi. Ha avuto modo negli anni di esibirsi in vari locali catanzaresi tra cui il noto Foyer Bar, nel cuore del centro storico di Catanzaro. La sua grande predilezione è il mashup live, una sorta di unione di più canzoni che costituiscono un solo ritmo. Tanta in lui la voglia di apprendere, soprattutto da DJ più esperti e conosciuti sia a livello internazionale (attraverso i social e YouTube) ma anche a livello nazionale e regionale. Majors DJ alla ribalta, senza perdere mai quell'amore per la musica di quand'era bambino e che gli ha permesso di crescere sempre di più. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner