Maltempo, la testimonianza dell’avvocato Matacera: “Travolta dal fango, viva per miracolo”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Maltempo, la testimonianza dell’avvocato Matacera: “Travolta dal fango, viva per miracolo”

  04 dicembre 2022 16:54

“Questa notte ho davvero avuto paura.... Una valanga di fango e detriti ci ha trascinati sotto la galleria di Copanello. Sono riuscita a portare l'auto fuori da lì seppure con uno pneumatico scoppiato. Il resto... Le lacrime, la paura.... Le telefonate a 112, 115, vigili del fuoco.... Gli occhi smarriti e impauriti degli altri automobilisti... L'impossibilità assoluta di avere soccorso”. La testimonianza è di Enza Matacera, avvocato di Catanzaro. Nella provincia del capoluogo calabrese si è rischiata un’altra Ischia a causa delle forti piogge di questa notte. “Mi fa riflettere - scrive su Facebook - su quanto ancora c'è da fare per rendere sicure le nostre strade in momenti come quello di stanotte. Sono fortunata, sono viva, posso raccontarlo. La mia auto è stata recuperata stamattina... Io sono a casa... felice di essermi svegliata nel mio letto. Grazie agli amici che ci hanno tenuto compagnia telefonica, ai carabinieri di Lamezia Terme che hanno contattato quelli di Soverato... Grazie alla mia amica, compagna di sventura, che mi incitava a proseguire e a non fermarmi... E grazie a Santa Barbara, perché l'auto - conclude - mi si è spenta sotto la galleria e si è riaccesa da sola.”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner