Manovre per la vita a Sellia, nel borgo dei bambini (VIDEO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Manovre per la vita a Sellia, nel borgo dei bambini (VIDEO)
Manovre per la vita nel borgo dei bambini
  15 ottobre 2019 14:30

di FRANCESCA FROIO

Il museo dei bambini di Sellia ha ospitato, nella giornata nazionale SIMEUP, l'iniziativa “Le manovre per la vita”, che ha visto diversi istruttori mettersi a disposizione di tutti coloro che hanno raggiunto il piccolo centro per informarsi ed apprendere le manovre antisoffocamento ed il massaggio cardiaco. 

Banner

  “Quest'anno il centro di BLSD di Catanzaro, supportato dall’associazione AMMI, mogli medici italiani, che ricopre un ruolo importante nell’ambito della prevenzione e dell’informazione, ha svolto questa importante iniziativa proprio nel Borgo dei bambini, Sellia.             

Banner

“Il nostro ruolo, il ruolo degli operatori sanitari, il ruolo dei pediatri, il ruolo delle società scientifiche è soprattutto quello di puntare sulla formazione laica della popolazione di persone a cui ogni giorno viene affidata la vita dei nostri figli- ha sottolineato la dottoressa Zampogna vice presidente SIMEUP, ed oggi siamo stati davvero felici di aver potuto dare il nostro contributo, certi che più persone saranno informate sulle manovre tanto maggiore sarà la possibilità di riuscire a trovare o prestare soccorso per strada, al ristorante, nelle scuole, anche durante una gita, in ogni situazione”

Banner

“Sellia ancora una volta si dimostra promotrice e portavoce di un evento incentrato sulla cultura, in questo caso la promozione di cultura della prevenzione, capace di coinvolgere il territorio. Non possiamo che esserne felici e fieri -  ha dichiarato l’assessore alla Cultura Concetta Folino sottolineando “Ringraziamo la Dottoressa Zampogna e le istruttrici che assieme a lei hanno reso possibile tutto ciò”.

Un ringraziamento al quale si è associato anche il primo cittadino e pediatra Davide Zicchinella ricordando “Sellia è il borgo dei bambini ed il borgo della salute, la giornata di oggi si è sposata perfettamente con il contesto che caratterizza il nostro piccolo centro, che ha accolto residenti ed ospiti giunti anche da altri paesi”

“Sapere come e quando intervenire in alcuni casi può salvare vite umane ed evitare danni irreversibili, siamo felici di aver contribuito a modo nostro a far sì che questo possa essere sempre più possibile grazie all’informazione”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner