Marcellinara, conferita cittadinanza onoraria al prof. Ciro Indolfi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Marcellinara, conferita cittadinanza onoraria al prof. Ciro Indolfi

  16 luglio 2022 13:12

Marcellinara ha accolto, con una grande calore e partecipazione, nel corso della cerimonia che si è tenuta nei giorni scorsi nella Sala Cultura “Giovanni Paolo II”, il Prof. Ciro Indolfi, nuovo cittadino onorario della Comunità.

L’onorificenza, consegnata dal Sindaco Vittorio Scerbo, è stata deliberata, all’unanimità, dal Consiglio Comunale, quale atto concreto di tributo al suo eccellente impegno nel campo della medicina e della scienza “per aver dato lustro alla comunità di Marcellinara grazie al progetto di studio cardiologico sulla popolazione marcellinarese. Per l’impegno nella promozione della cultura della prevenzione per una comunità in salute e benessere, esprimendo la profonda da riconoscenza per aver creato nel “Cuore” della Calabria una realtà sanitaria di eccellenza riconosciuta in Italia e all’Estero”.

Banner

Il conferimento della cittadinanza onoraria al Prof. Ciro Indolfi, Presidente della Società Italia di Cardiologia e Direttore della Cardiologia dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, è stata l’occasione per presentare il nuovo progetto di prevenzione delle malattie cardiovascolari, prima causa di morte, rivolto a tutta la cittadinanza di Marcellinara, che segue il progetto di studio cardiologico, denominato “MARCELLINARA HEART STUDY”, svolto prima della pandemia.

Banner

“Con il conferimento della cittadinanza onoraria al Prof. Indolfi – ha dichiarato il Sindaco Vittorio Serbo – il Consiglio Comunale di Marcellinara ha voluto dare testimonianza concreto della scelta di campo fatta: crediamo nella scienza, nella ricerca, nella medicina - il periodo del covid ce lo ha ricordato- e sosteniamo quanti si impegnano con dedizione, passione e impegno per salvare vite umane e migliorare la cura delle malattie. La nostra gratitudine al Prof. Indolfi ed alla sua equipe – ha concluso il Sindaco Vittorio Scerbo – è racchiusa in un riconoscimento che lo iscrive nei nostri concittadini onorari perché ha preso a cuore, è il caso di dirlo, la nostra comunità per guidarla, attraverso la prevenzione, verso stili di vita sani. Il nuovo progetto di prevenzione è nella dimensione della sanità di prossimità da realizzare, che è ormai indispensabile per il bene di tutti”.

Banner

“Ho ricevuto numerosi premi e riconoscimenti– ha dichiarato il Prof. Ciro Indolfi, con emozione e colpito dall’affettuosa partecipazione della Comunità di Marcellinara – ma questa cittadinanza onoraria gratifica del lavoro svolto in questa terra e dà il senso della missione della medicina che deve guardare alla persona ed ai suoi bisogni. Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte in Italia e nel Mondo. L’ambizioso obiettivo, con questo progetto di prevenzione, è quello di ridurre del 30% la mortalità da malattie cardiovascolari, visti i costi sociali elevatissimi dati dall’incidenza di queste patologie. Per evitare tutto questo – ha proseguito il Prof. Ciro Indolfi - bisogna tenere sotto controllo i fattori di rischio: fumo, colesterolo, alimentazione scorretta, pressione alta, diabete, obesità, sedentarietà portano sempre più a morti cardiovascolari. Quello che stiamo realizzando a Marcellinara è un progetto di grande impatto sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari ed è un modello sicuramente da esportare in altre comunità perché il futuro della medicina passa dalla promozione del benessere dell’individuo”.

Il nuovo progetto di prevenzione a Marcellinara, che partirà nel mese di settembre, sarà incentrato anche sulla valutazione delle eventuali conseguenze del covid a livello cardiovascolare, il cosiddetto “Long Covid o PASC”: “recenti studi – ha spiegato il Prof. Ciro Indolfi – hanno dimostrato, infatti, che i pazienti guariti da covid, con o senza complicanze, hanno il 70% in più di rischio di scompenso cardiaco, elevato rischio di infarto, pericarditi, miocarditi ed altre malattie”.

Al termine della cerimonia al Prof. Ciro Indolfi è stata consegnata una targa raffigurante il simbolo di Marcellinara, il cuore per l’appunto, con la scritta: “Il Cuore di Marcellinara, emblema dello stemma civico, unisce e rafforza, da oggi, l’essere parte di una stessa Comunità”.

E la Comunità di Marcellinara può così contare su un autorevole Concittadino che l’aiuterà a vivere bene e soprattutto in salute, perché – come recita lo slogan del nuovo progetto di prevenzione- “la tua salute ci sta a cuore!”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner