Mare. Punto non conforme in località Corvo a Soverato, il Comune: "A giugno zona già interdetta alla balneazione"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Mare. Punto non conforme in località Corvo a Soverato, il Comune: "A giugno zona già interdetta alla balneazione"
Comune di Soverato
  14 agosto 2021 14:08

"Zona di mare vietata alla balneazione": è il contenuto dell'ordinanza dell'8 giugno 2021 con la quale il Comune di Soverato aveva interdetto la balneazione nel tratto di mare in “Località Corvo". 

Ieri inoltre l'Arpacal ha comunicato che proprio in quel tratto è stato rilevato esito sfavorevole "per il parametro microbiologico  “ Enterococchi Intestinali”, con valore SUPERIORE a quello imposto dalla normativa vigente".

Dopo la notizia, ieri gli amministratori di Soverato hanno scritto all'Arpacal, evidenziando che "tuttavia, com’è facilmente riscontrabile consultando il Portale Acque del Ministero della Sanità, il punto di cui trattasi ricade nella giurisdizione del Comune di Satriano". 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner