"Missione ambiente", c’è anche l'ITTS Scalfaro di Catanzaro tra le 10 scuole italiane scelte da Tim ed Erg per il progetto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Missione ambiente", c’è anche l'ITTS Scalfaro di Catanzaro tra le 10 scuole italiane scelte da Tim ed Erg per il progetto
L'Istituto Scalfaro di Catanzaro

La tappa calabrese è in programma il 21 febbraio e vedrà protagonisti gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico Scalfaro. Il progetto ha l’obiettivo di contribuire alla diffusione della cultura della sostenibilità e prevede percorsi di approfondimento su tutela ambientale e transizione ecologica

  24 gennaio 2024 16:56

C’è anche Catanzaro tra le dieci città italiane scelte da TIM ed ERG, tramite ERG Academy, per il progetto “Missione Ambiente - Generazioni a scuola di sostenibilità” che ha l’obiettivo di sensibilizzazione i giovani sui temi della sostenibilità ambientale.
Protagonisti saranno gli studenti e le studentesse dell’Istituto Tecnico Tecnologico Scalfaro che il prossimo 21 febbraio incontreranno manager di TIM ed ERG per approfondire i temi riguardanti la sostenibilità, la tutela ambientale e la transizione ecologica.
 
Il progetto, infatti, è inserito nel percorso per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) delle scuole secondarie di secondo grado, che eredita le finalità dell’ex alternanza scuola lavoro. L’obiettivo è contribuire alla diffusione della cultura della sostenibilità con un focus particolare sulla preservazione e sulla protezione del nostro pianeta.
 
Partner organizzativo del progetto è ELIS, ente educativo non profit da sempre attivo nel mondo della scuola con varie attività a supporto della crescita e dell’orientamento di studenti e studentesse. Media Partner dell’iniziativa è il quotidiano online La Svolta.
 
Il tour, partito oggi da Benevento, toccherà in ordine Foggia (25 gennaio), Catania (1° febbraio), Catanzaro (21 febbraio), Cagliari (6 marzo), Arezzo (20 marzo), Modena (10 aprile), Ascoli Piceno (18 aprile), Genova (9 maggio) per concludersi a Venezia il prossimo 16 maggio.
 
 
TIM, Gruppo leader in Italia e Brasile nel settore ICT, attraverso la propria controllata Telenergia, ed ERG, primario produttore indipendente di energia da fonti rinnovabili, attraverso la propria controllata ERG Power Generation, hanno sottoscritto un accordo della durata di nove anni per la fornitura di circa 200 GWh/anno (Gigawattora) di energia green per il periodo 2023-2031. Il contratto prevede l’integrazione del PPA (Power Purchase Agreement) precedentemente siglato in data 14 maggio 2021 per la fornitura di 340GWh/anno per 10 anni, con un volume aggiuntivo di 200 GWh annui “baseload” di energia 100% green prodotta da impianti rinnovabili del portafoglio ERG, e l’aggiornamento dei relativi termini commerciali. TIM attraverso questo accordo, arriverà a coprire circa il 34% di acquisti di energia da fonti rinnovabili attraverso PPA, rafforzando l’impegno per il perseguimento degli obiettivi di utilizzo di energia green al 100% entro il 2025 e di riduzione delle emissioni di CO2 su cui poggia la strategia del Gruppo. Per ERG questo accordo rappresenta un importante risultato coerente con l’obiettivo strategico di securizzare l’85-90% del proprio EBITDA, come previsto dal Piano Industriale del Gruppo 2022-2026.
 
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner