Monasterace, 24enne nigeriano con documenti falsi finisce ai domiciliari

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Monasterace, 24enne nigeriano con documenti falsi finisce ai domiciliari

  02 novembre 2021 10:03

A Monasterace, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, sulla SS106, hanno arrestato un 24enne nigeriano per falsa dichiarazione sulla propria identità.

In particolare il giovane, all’atto del controllo, sprovvisto di regolare permesso di soggiorno, ha esibito ai militari una fotocopia di un documento di identità che è apparsa subito sospetta agli operanti. Nonostante il giovane dichiarasse come proprie le generalità riportate nel documento, i militari hanno posto in essere tutti gli accertamenti del caso, riscontrando che quel nominativo appartenesse, invece, a un altro cittadino nigeriano.

Banner

Il 24enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione fino all’udienza di convalida del provvedimento, al termine della quale l’Autorità Giudiziaria lo ha rimesso in libertà, in attesa delle determinazioni amministrative riguardo la sua permanenza nel territorio nazionale.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner