Monitoraggio varianti in Calabria. Domina quella inglese: su quasi mille campioni è all'85%

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Monitoraggio varianti in Calabria. Domina quella inglese: su quasi mille campioni è all'85%

I dati elaborati dal laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. Nel 10,3% dei casi si tratta del ceppo originario e nel restante 4,5% di altre varianti ancora da indentificare

  19 aprile 2021 19:58

di GABRIELE RUBINO

La variante inglese ormai è il ceppo predominante anche in Calabria. E' quanto emerge dall'aggiornamento dell'attività di screening effettuato dal laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, che secondo il piano vaccinale regionale è uno dei due centri di riferimento (l'altro è sempre a Catanzaro, ma è il laboratorio di Genomica e patologia molecolare dell'UMG) sul monitoraggio delle varianti del Covid 19.

Banner

I campioni analizzati dal laboratorio guidato dal direttore Pasquale Minchella sono in totale 983. Si tratta di tamponi positivi 'raccolti' nell'area centrale della Calabria, quindi fra le province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. I dati raccolti vanno dal 30 marzo al 16 aprile. Nell'85,25% dei casi (679 campioni) è stata rintracciata la variante inglese. Nel 10,27% dei casi (232 campioni) invece è risultata "nessuna variante (WT)", ossia si tratta del ceppo originario. Infine, nel 4,48% dei casi (72 campioni) sono state individuate 'altre varianti' ma non è stato possibile capire quali con esattezza. Questi campioni saranno inviati in un altro laboratorio italiano per classificarla in maniera più precisa. Da quanto appreso, non si esclude la presenza della brasiliana, ma comunque si attende l'ufficialità con l'analisi esterna. 

Banner

Nel frattempo alcuni tamponi positivi della giornata di domani 20 aprile, per la Calabria si tratta di 35 campioni, faranno parte della nuova indagine periodica sulle varianti portata avanti dall'Istituto Superiore di Sanità su scala nazionale. 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner