Movida a Lido, il consigliere Ursino plaude ai controlli delle forze dell’ordine: "Bisogna stoppare l'anarchia”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Movida a Lido, il consigliere Ursino plaude ai controlli delle forze dell’ordine: "Bisogna  stoppare l'anarchia”
Antonio Ursino
  18 marzo 2022 14:47

“Negli ultimi giorni i controlli delle Forze dell’Ordine hanno consentito di multare i gestori di alcune attività di ristorazione/bar che trasformavano i propri locali in vere e proprie discoteche ben oltre l’orario consentito dall’ordinanza in vigore". Si legge in una dichiarazione del consigliere comunale Antonio Ursino (Catanzaro da vivere).

"Non posso che sottolineare, con soddisfazione, - prosegue - come questa azione sia importante, per certi versi indispensabile, per evitare che si superi il limite della decenza e del quieto vivere: fermare l’anarchia che qualcuno vorrebbe imperasse nel quartiere marinaro è la condizione perché nella nostra città vengano rispettate da tutti quelle regole che devono valere per tutti".

Banner

"Non è, la mia, una questione di principio e contrarietà alla movida, ma una battaglia a sostegno di quei cittadini residenti che mi hanno segnalato problemi, - conclude -  schiamazzi e musica ad altissimo volume fino alle ore piccole. I continui interventi delle Forze dell’Ordine dimostrano che hanno ragione”.

Banner

LEGGI ANCHE QUI: Movida, la Polizia sanziona un locale di Catanzaro Lido per carenza di autorizzazioni

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner