“Muoversi con gusto” parte da Aiello Calabro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images “Muoversi con gusto” parte da Aiello Calabro

  18 agosto 2021 13:47

Si tratta di un percorso straordinario all’insegna della natura, della scoperta dei borghi, del benessere. Sapori e sensazioni si alternano a paesaggi pittoreschi per lo sviluppo di un turismo alternativo lontano dai rumori e dalla confusione. Il progetto, voluto fortemente dall’Amministrazione del Comune pedemontano di Aiello Calabro è sostenuto da diverse associazioni che hanno messo il loro impegno per la realizzazione di questa iniziativa in piena sicurezza, nel rispetto delle norme anti-covid vigenti: Associazione Biologi Nutrizionisti Calabresi, Pro Loco, Anspi, Associazione Micologica  Bresadola Basso Tirreno Cosentino. L’esplorazione, un’arte antica e fortemente umana, non ha mai smesso di generare viaggiatori e le necessità di ritrovare una dimensione di vita sana e più a contatto con il verde hanno spinto moltissimi a intraprendere forme di turismo green. Il fascino degli antichi borghi della Calabria, immersi in questa dimensione naturale, sono il naturale coronamento di questo tipo di iniziative. 

“Muoversi con gusto” riesce a mettere insieme tutto ciò che nell’uomo è primario: camminare, sentire, ritrovare i sapori antichi, riunirsi alla natura. Quattro giornate dedicate alle camminate all’aperto con l’accompagnamento di guide turistiche esperte si terranno nei giorni 20, 26, 28 e 31 agosto 2021. Si inizia con il percorso dei “Due castelli” che dalla frazione di Bocca Ceraso raggiungerà attraverso la località Rucavo l’antico e maestoso castello di Cleto. Dal Colle Tilesio da dove si scorgono i resti del castello, l’immersione nella storia poterà i viaggiatori a scoprire l’arte contenuta nella Cappella Cybo Malaspina e nella Chiesa di San Francesco nell’ex convento degli Osservanti. Muniti di scarpe da trekking, binocolo e fotocamera, la magia di questo antico territorio sta per aprirsi. Un’occasione più che necessaria, un’occasione imperdibile. Si tratta di momenti in cui non è solo possibile ritrovare se stessi, ma incontrare la gente, adulti, ragazzi, turisti italiani e stranieri, un momento in cui un’altra antica arte dell’uomo si rinnova: quella dell’incontro. L’evento è aperto a tutti senza limiti di età. È prevista l’assicurazione ed è necessaria la prenotazione per le sole escursioni almeno 48 ore prima dell’evento ai numeri: 3284158418 – 3272188461 – 3339269858. Sulla pagina facebook dell’evento saranno aggiornate tutte le tappe previste.

Banner

 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner