Nasce a Caraffa il comitato per “Luigi De Magistris Presidente”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nasce a Caraffa il comitato per “Luigi De Magistris Presidente”

  03 settembre 2021 09:09

Nasce a Caraffa (Catanzaro) un comitato a sostegno della candidatura a governatore dj Di Luigi De magistris.

La lettera di sostegno è firmata da Luigi Ciambrone, Elisa Fava, Lorenzo Simonetta, Anna Dardano, Graziano Fava, Agretto Mariaconcetta, Vincenzo Ciambrone, Rocco Rosanó, Saverio Fava, Simone Ruzza

Banner


“La candidatura di Luigi De Magistris viene incontro ai tanti cittadini che, ogni giorno, lottano per la tutela e il rispetto dei diritti costituzionali, chiedendo lavoro, maggiori infrastrutture, un sistema sanitario efficiente ed un ambiente sano e pulito.

Banner

La nostra regione, infatti, è da anni calpestata, umiliata ed infangata da una classe politica che, avendo paralizzato completamente l’economia locale, mediante il clientelismo ed il malaffare, ha consentito, in maniera del tutto spregiudicata, l’emigrazione di migliaia di giovani e laureati, i quali, non riuscendo a soddisfare i bisogni essenziali della persona qui in Calabria, scelgono di andare a lavorare o studiare al centro-nord e all’estero.

Banner

Motivo per cui è giunto il momento di avviare il rinnovamento politico, sociale ed economico della Calabria. Questa regione, infatti, necessita di un cambio generazionale, di una nuova classe dirigente, libera, trasparente e attenta ai bisogni ed alle esigenze della cittadinanza. La futura amministrazione regionale dovrà garantire lo sviluppo e la ripresa del territorio, mediante il coinvolgimento e la partecipazione diretta dei cittadini nelle scelte pubbliche, soprattutto nel campo delle politiche sociali, degli interventi per lo sviluppo locale e della tutela dell’ambiente e del territorio.

È per queste ragioni che noi, ragazzi, cittadini liberi, uniti dall’esigenza di vivere in una Calabria libera, inclusiva e solidale, sosteniamo De Magistris, convinti che la sua azione si muova in questa direzione. Insieme possiamo costruire un futuro di trasparenza, legalità, giustizia sociale, umanità e lavoro per la Calabria e i suoi giovani!”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner