Nasce a Catanzaro la prima Comunità in Italia per minori in esecuzione di pena: inaugurazione fissata per il 14 luglio

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nasce a Catanzaro la prima Comunità in Italia per minori in esecuzione di pena: inaugurazione fissata per il 14 luglio

  12 luglio 2022 15:55

 
Il prossimo 14 luglio, alle ore 19, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della “Comunità Angelo Meli”, sita in via Solferino n.12 a Catanzaro.
 
È la prima struttura residenziale convenzionata per minori e giovani adulti sottoposti a provvedimento penale ovvero in esecuzione di pena presente in Italia. Un risultato reso possibile grazie all’intervento del legislatore regione che, accogliendo le istanze del Centro per la giustizia minorile per la Calabria, ha adeguato, con la LR n. 13/2022 la legislazione regionale al riformato ordinamento penitenziario minorile. Una lacuna che è stata finalmente colmata. La struttura verrà gestita dalla Cooperativa Sociale Angelo Azzurro onlus che fin dalla data della propria costituzione ha operato per il reinserimento sociale dei minori in area penale con proficue collaborazioni con il Ministero della Giustizia sull’intero territorio nazionale.
 
La Comunità sarà intitolata al dott. Angelo Meli, compianto Dirigente del Centro per la Giustizia Minorile per la Calabria. Una personalità dalla lunga e densa esperienza nel difficile contesto calabrese che ha saputo lasciare un segno indelebile per competenza, professionalità ed umanità in favore dei minorenni e giovani autori di reato e la cui memoria rimane tutt’oggi viva tra tutti gli operatori dei servizi sociali minorili.
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner