Nascondeva una pistola clandestina nel vano contatore: arrestato un uomo di Cirò Marina

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nascondeva una pistola clandestina nel vano contatore: arrestato un uomo di Cirò Marina

  24 dicembre 2023 09:58

 Continuano i servizi straordinari volti alla repressione dei reati in materia di armi e droga anche nei comuni della Provincia di Crotone.

Gli uomini della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un pregiudicato cirotano 64 anni : nella sua abitazione è stata trovata un’arma clandestina rifornita di sei proiettili.

Banner

Nello specifico, gli operatori della Squadra Mobile, nel corso di mirati servizi finalizzati alla repressione dei reati in materia di armi, procedevano al controllo dell’abitazione del soggetto, già noto ai poliziotti per i suoi numerosi precedenti penali.

Banner

Una volta sul posto durante la perquisizione l’atteggiamento insofferente dell’uomo induceva gli operatori a controllare anche il vano contatore dell’energia elettrica che si trovava all’interno dell’abitazione, dietro la porta d’ingresso, e proprio all’interno del vano, occultata in un panno di stoffa si rinveniva un’arma priva di matricola rifornita di sei cartucce cal. 32.

Banner

L’arma, una Smeet&Wesson mod. 1923 è risultata essere perfettamente funzionante e, stante l’assenza della matricola, classificata tra le armi clandestine.

 Per tale motivi l’uomo è stato arrestato e su disposizione dell’A.G. veniva associato alla Casa circondariale di Crotone. All’esito dell’udienza, l’arresto è stato convalidato e l’uomo ha patteggiato una condanna a due anni e quattro mesi di reclusione.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner