‘Ndrangheta, coinvolti nel maxi blitz di Vibo medici, avvocati e professionisti (NOMI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images ‘Ndrangheta, coinvolti nel maxi blitz di Vibo medici, avvocati e professionisti (NOMI)

  07 settembre 2023 08:55

Nomi eccellenti: avvocati, medici, professionisti. Tutti coinvolti, a vario titolo nel maxi blitz  coordinato  dalla Direzione Distrettuale Antimafia di CZ, guidata dal Procuratore Nicola Gratteri, con l’impiego di oltre 600 militari che da stamattina stanno eseguendo su tutto il territorio nazionale una misura cautelare nei confronti di 84 soggetti  (29 in carcere, 52 ai domiciliari e 3 con obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria).

LEGGI QUI la notizia di stamattina

Banner

Un seguito, dell'inchiesta scatta a maggio scorso quando, secondo l'accusa, la ‘ndrangheta del Vibonese avrebbe sostenuto elettoralmente i due principali esponenti politici del territorio provincia. Emergeva così, infatti,  dalle carte dell’inchiesta della Dda di Catanzaro denominata appunto “Maestrale-Carthago”.

Banner

LEGGI QUI l'operazione di maggio scorso

Banner

In carcere

Giuseppe Antonio Accorinti, alias Scimusca, detto Peppone, di Zungri; 
Salvatore Ascone, di Limbadi; 
Francesco Barbieri, detto Ciccione o Carnera, di Cessaniti;
Giuseppe Barbieri, detto Pepparjeu, di Tropea; 
Michelangelo Barbieri, detto Michele, di Vibo; 
Fortunato Bartone, alias Tangozzo, di Mileto; 
Pietro Giuseppe Bellocco, di Gioia Tauro;
 Domenico Cichello, di Vibo; 
Nicola Fusca, detto Cola, di Vibo; 
Ottavio Galati, di Mileto; 
Salvatore Galati, detto Turi, di Mileto;
Domenico Iannello, alias Mimmo da Caniglia, di Vibo; 
Luigi Mancuso
, di Limbadi; 
Clemente Mazzeo, di Vibo; 
Michele Silvano Mazzeo, alias Stallone, di Seregno; 
Giuseppe Mazzzitelli, alias Cuaddararu, di Tropea;
 Emanuele Melluso, detto Gemello Gemellino, di Tropea; 
Simone Melluso, di Tropea; 
Salvatore Palmieri, alias Turi Batticetta o Batticento, di Mileto; 
Pasquale Pititto, di Mileto; 
Salvatore Pititto, di Mileto; 
Domenico Polito, alias Ciota, di Desio (MI); 
Antonio Prostamo, di Vibo; 
Francesco Prostamo, alias U Zorru, di Vibo; 
Giuseppe Prostamo, alias Ciopane, di Mileto;
 Giuseppe Prostamo, alias Giubba, di Vibo; 
Nazzareno Prostamo alias Buttafuoco, di Mileto; 
Francesco Sabatino, di Vibo;
 Rocco Tavella di Vibo.

 Arresti domiciliari:
 

Ambrogio Accorinti, alias Scimusca, detto anche Mbrosi, di Vibo; 
Rocco Anello, di Filadelfia; 
Tommaso Anello, di Filadelfia; 
Onofrio Barbieri, di Vibo; 
Francesco Barone, alias Architetto, di San Calogero; 
Domenico Bonavota, Sant’Onofrio; 
Filippina Carà, di Zungri ; 
Giuseppe Sarà
, di Filandari; 
Piero Castagna, di Vena Superiore; 
Nazzareno Cichello, di Zungri; 
Domenico Cordì, detto zio Mimmo, di Candidoni; 
Raffaele Corigliano, 56 anni, di Pizzo; 
Raffaele Corigliano, 23 anni, di Vibo; 
Vincenzo Crudo, di Vibo; 
Giuseppe D’Andrea, di Briatico;
 Maria Vittoria Errigo, di Vibo; 
Angelo Familiari, di Reggio Calabria; 
Antonino Fiorillo, di Vibo; 
Claudio Fiumara, di Francavilla Angitola; 
Massimo Fortuna, di San Gregorio D’Ippona; 
Carlo Gioffrè, di Rosarno; 
Antonio Grillo, di San Calogero; 
Antonino La Bella, di Vibo; 
Rosario La Rocca, di Vibo; 
Pasquale La Rosa, di Tropea; 
Giuseppe Mangoni, alias pino u barberi, di Mileto; 
Damiano Marrella, di Pizzo; 
Francesco Massara, di Mileto; 
Fausto Melluso, di Briatico; 
Sandro Melluso, di Briatico; 
Salvatore Morelli, alias l’Americano, di Vibo; 
Andrea Niglia, di Briatico; 
Gregorio Niglia, detto Lollo, di Briatico;
 Cesare Pasqua, di Vibo;
Joan Azzurra Pelaggi, Aquila; 
Maria Rosa Pesce, di Tropea; 
Gaetano Pochiero, di Vibo; 
Fortunato Pontoriero, di San Calogero; 
Giuseppe Preiti, detto Pino, San Calogero; 
Nicola Preiti, detto Cola, di San Calogero; 
Antonio Prenesti, detto Totò, alias yo yo-mussu stortu, di Milano; 
Antonio Domenico Prestia, di Briatico;
 Antonio Gaetano Prestia, detto Tonino, di Mileto; 
Giuseppe Prostamo
, alias u Russuni- u Biondu, di Briatico; 
Salvatore Prostamo, alias U Sasizzu, di Briatico; 
Ettore Romagnoli
, di Monfalcone; 
Marco Startari, di Vibo; 
Antonio Tripodi, di Ricadi; 
Mattia Giovanni Tripodi, di Ricadi;
 Leopoldo Giulio Valente, di Mileto;
 Giorgio Vurro, di Vibo
 Giovanni Zuliani, di Vibo.

Obbligo di presentazione alla Pg:

Maria Carmela Cicone, di Vibo Valentia 
Giulio Solano, di Limbadi
Santo Vincenzo Varone, di Limbadi

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner