Nino D'Angelo a Catanzaro, un po' di Napoli a Catanzaro con uno spettacolo ricco di ricordi e speranze

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nino D'Angelo a Catanzaro, un po' di Napoli a Catanzaro con uno spettacolo ricco di ricordi e speranze

  14 marzo 2022 12:18

di CARMEN MIRARCHI 

Un periodo ricco di impegni per Nino D'Angelo grazie al suo progetto "Il poeta che non sa parlare", diviso tra un libro, un album e un tour che toccherà in pratica tutta l’Italia, da Nord a Sud. 

Banner

Una tournée dove il poeta napoletano canta i successi che lo hanno accompagnato nel corso della sua lunga carriera. Un’occasione per raccontarsi a tutto tondo, rivelando anche alcuni aneddoti divertenti che in pochi conoscono. Un pomeriggio domenicale pieno di entusiasmo per i fans che non hanno perso l’occasione di ascoltare dal vivo il cantante partenopeo. "Pochi ma buoni" ha esordito Nino D'Angelo che durante il concerto ha dedicato brani alla moglie ed al grande calciatore Diego Armando Maradona. "La su morte è stata una pugnalata al cuore, Maradona è il più grande calciatore di tutti i tempi e non è solo quello che vi raccontano. Maradona era un grande uomo" ha detto il cantante durante il concerto al teatro Politeama di Catanzaro.

Banner


Prima di entrare nel cuore dello spettacolo un momento di riflessione sulla guerra in Ucraina

Non sono mancati i momenti durante i quali Nino D'Angelo ha ricordato la storia della sua famiglia ed in particolare la figura del padre. "Siete belle anime che si ritrovano nelle mie canzoni" questo ha detto il cantante prima di dedicare una splendida canzone a suo padre del quando poco prima aveva raccontato curiosi aneddoti.

I presenti hanno mostrato a Nino D'Angelo tutto il loro sincero amore, cantando ogni brano ed acclamandolo in diversi momenti. Un concerto che ha portato in po' di Napoli a Catanzaro ma che ha lasciato il segno perché con la sua musica il cantante ha voluto regalare un pomeriggio di energia e speranza in un momento storico così difficile per tutti.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner