Non solo eternit, nell'area dei capannoni del Comune in via Lucrezia della Valle 'smaltito' materiale inquinante

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Non solo eternit, nell'area dei capannoni del Comune in via Lucrezia della Valle 'smaltito' materiale inquinante

  02 febbraio 2024 19:24

Quando l'Ente pubblico si gira dall'altra parte. E' quanto sta accadendo da tanto, troppo tempo all'interno dell'area dei capannoni, di proprietà del Comune di Catanzaro, in via Lucrezia della Valle. 

Non solo la presenza di eternit, ma nei fatti - come certificano le foto - avvengono attività tutt'altro che sicure e che minacciano la salute pubblica. Adesso ci sono roghi, smaltimento di materiale ferroso e presumibilmente inquinante ad opera di soggetti non identificati. 

Banner

Più volte i fatti sono stati denunciati dal consigliere comunale Sergio Costanzo, che ha sollecitato il sindaco e la segretaria generale a intervenire per risolvere questa inquietante vicenda, mettendo in sicurezza l'area.

Banner

Non si esclude che, qualora non sia presto messa in sicurezza l'area dei capannoni, possa arrivare una denuncia in Procura per la presenza dell'eternit a tutela dei bambini nel vicino campo rom e delle attività commerciali della zona.  

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner