Nuovo depuratore a Catanzaro, il Comune ha firmato il contratto di progettazione tecnico-economica

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Nuovo depuratore a Catanzaro, il Comune ha firmato il contratto di progettazione tecnico-economica
Il Comune di Catanzaro
  09 giugno 2022 17:41

È stato firmato nel pomeriggio di giovedì 9 giugno, a Palazzo De Nobili, il contratto per la progettazione tecnico-economica del nuovo depuratore, affidato al raggruppamento temporaneo di professionisti C&S Di Giuseppe ingegneri associati.

Lo ha annunciato il sindaco Sergio Abramo sottolineando che ha compiuto un altro, importante passo il percorso di realizzazione del nuovo impianto depurativo che prevede un costo complessivo di circa 14 milioni 500mila euro, per cui il Comune aveva bandito il concorso di progettazione.

Banner

Nelle linee guide contenute nel concorso l’amministrazione ha indicato la rifunzionalizzazione del comparto depurazione con un contenimento dei consumi al fine di ridurre le potenze richieste nelle varie sezioni depurative e le ore di funzionamento delle apparecchiature, nonché il monitoraggio continuo dei principali parametri depurativi e la semplicità della manutenzione optando per soluzioni e macchinari che garantiscano la qualità del servizio.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner