Obbligo vaccinale, il sindacato di Polizia Snap: "Siamo per la libertà di scelta"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Obbligo vaccinale, il sindacato di Polizia Snap: "Siamo per la libertà di scelta"
defilipp
  06 ottobre 2022 11:58

"L'estate sta finendo e un anno se na va.."... come un tormentone di anni fa che ricorderanno piu` o meno tutti, vista l'eta` media nella Polizia di Stato, ci ritroviamo praticamente alle porte dell'autunno e come per magia iniziano ad aleggiare nuovamente i dubbi, le paure e le insicurezze riguardo ad una nuova ondata, ad una nuova recrudescenza del Virus: questo ormai noto Covid -19 e sue varianti. Considerato quanto accaduto lo scorso anno, nel quale sono state perpetrate scelte drastiche come l'obbligo di vaccinazione, che ha portato inevitabilmente all'uso generalizzato e spesso improprio di vocaboli come pro-vax e no-vax riteniamo che sia necessario sensibilizzare l'opinione pubblica e soprattutto i nostri colleghi e la nostra Amministrazione per non ripetere gli errori del passato, poiche´ "errare humanum est perseverare autem diabolicum".

Riteniamo che il concetto di liberta` contenga la massima espressione di democrazia, di civilta`...be' da questo caposaldo nasce il nostro modo di pensare, di vivere, di fare sindacato. A tal riguardo siamo rimasti basiti quando praticamente tutti i sindacati di Polizia hanno avallato placidamente la scelta del Governo di imporre l'obbligo vaccinale a tutti noi poliziotti! Tenendo conto che gli effetti derivanti da questa scelta sanitaria imposta, saranno trattati nelle sedi competenti, poiche´ lo SNAP sara` sempre al fianco dei colleghi, ci teniamo a rappresentare che, quantomeno, tale imposizione ha incrinato notevolmente i rapporti interpersonali e di conseguenza anche lavorativi tra di noi, tra noi colleghi, minando a volte quella fiducia, quello spirito di corpo di cui la nostra professione necessita.

Banner

Per evitare quindi che si ripeta questa "caccia alle streghe" dei colleghi tacciati come no-vax, come eretici, e per risanare questa frattura che inevitabilmente si e` creata, lo SNAP si augura che il nuovo tormentone porti a scelte diverse da quelle attuate in passato. Lo diciamo chiaramente, lo SNAP e` per la liberta` di scelta!! Per quanto attiene un tema cosi` delicato e personale l'obbligo non e` condivisibile, oggi ancor piu` di ieri in virtu` degli esiti di studi autorevoli sulla tematica.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner