Occhiuto commissario della sanità. Montuoro (FdI): "Segnale di concretezza verso la normalizzazione di un settore penalizzato nell'ultimo decennio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Occhiuto commissario della sanità. Montuoro (FdI): "Segnale di concretezza verso la normalizzazione di un settore penalizzato nell'ultimo decennio"

  04 novembre 2021 18:13

"La notizia della nomina del presidente della Regione, Roberto Occhiuto, a commissario per la Sanità in Calabria è un segnale di concretezza verso la normalizzazione di un settore tanto delicato quanto penalizzato nell'ultimo decennio. Il presidente Occhiuto ha mantenuto il primo degli impegni assunti con i calabresi che meritano di vivere in una terra dove quello alla salute e alla cura è un diritto salvaguardato in un sistema efficiente, per tutti”.

E' quanto afferma il consigliere regionale Antonio Montuoro (FdI).

Banner

“La Calabria ha bisogno di risposte: garantire i livelli essenziali di assistenza, accedere al pronto soccorso senza rischiare la vita per strada, poter svolgere esami di diagnostica senza liste d'attesa senza fine – dice ancora Montuoro -. Risposte che possono essere costruite con responsabilità e serietà da chi conosce il territorio e ogni giorno è a contatto con le istanze di chi lo vive, a partire dal presidente della Regione che ha ricevuto questo mandato dai suoi concittadini. Siamo pronti a lavorare per fare della Calabria una regione migliore e normale, per garantire ai calabresi servizi e l’assistenza che meritano e a cui hanno diritto”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner