Regionali. Polimeni: "Occhiuto sa cosa serve alla Calabria. Le idee chiare e l'equilibrio sono apprezzate dai cittadini"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Polimeni: "Occhiuto sa cosa serve alla Calabria. Le idee chiare e l'equilibrio sono apprezzate dai cittadini"
Marco Polimeni, presidente del Consiglio comunale di Catanzaro
  06 ottobre 2021 16:34

“La vittoria piena e indiscutibile di Roberto Occhiuto alle elezioni regionali è la dimostrazione che le idee chiare e le competenze, la passione, la professionalità e l’equilibrio, trovano sempre l’apprezzamento dei cittadini”. Lo ha detto il presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni. “Rivolgo al nuovo governatore i migliori auguri nella consapevolezza che saprà svolgere un ottimo lavoro e rilanciare la nostra terra”, ha aggiunto Polimeni.

“Occhiuto è un uomo politico esperto che conosce bene ciò che serve alla Calabria e sa benissimo come rendere efficaci, grazie anche ai rapporti instaurati nei suoi anni da parlamentare, le tante risorse che arriveranno nel prossimo futuro: penso ai fondi del Pnrr, alle sfide da vincere per rimettere in piedi la sanità disastrata da 12 anni di commissariamento e alla necessaria ricostruzione del tessuto economico e sociale distrutto dalla pandemia”.

Banner

Il presidente del Consiglio comunale ha poi sottolineato “l’azione incisiva di Roberto Occhiuto alla guida di Forza Italia. Lui e tutta la classe dirigente del centrodestra calabrese, facendo sintesi e scegliendo politiche e politici preparati e competenti, hanno confermato la credibilità della coalizione come forza di governo”.

Banner

“Pur rispettando il dato delle urne – ha proseguito Polimeni -, non posso non sottolineare come la città di Catanzaro abbia espresso un solo rappresentante in Consiglio regionale. Conoscendo la sensibilità del nuovo presidente, gli chiedo di dedicare quanta più attenzione possibile al rispetto della dignità e del ruolo del capoluogo della Calabria. Il Consiglio comunale di Catanzaro – ha concluso – sarà a disposizione del governatore per lavorare, fianco a fianco, allo sviluppo della nostra regione”.  

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner