Occhiuto presidente. Nesci: "Conte ha dato la scossa, il M5S recuperi slancio sul territorio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Occhiuto presidente. Nesci: "Conte ha dato la scossa, il M5S recuperi slancio sul territorio"
L'Onorevole Dalila Nesci durante il suo intervento alla Camera
  05 ottobre 2021 16:11

“La guida di Giuseppe Conte ha dato una scossa al MoVimento 5 Stelle consentendo l’apertura alla società civile e alla formula della coalizione, che in città come Napoli si è dimostrata vincente e in Calabria ha permesso di ottenere due consiglieri. Il consenso ottenuto in termini percentuali, pari a quello delle scorse regionali, deve stimolare il MoVimento locale a recuperare slancio: è necessario valorizzare le esperienze maturate nel corso degli anni e riorganizzare la nostra struttura territoriale per realizzare in pieno anche in Calabria il progetto di rilancio che il presidente Conte ha avviato”.

Lo dichiara la Sottosegretaria per il Sud e la coesione territoriale Dalila Nesci.

Banner

“Ringraziamo Amalia Bruni e tutti i candidati - aggiunge - per il loro impegno in questa campagna elettorale e facciamo le nostre più vive congratulazioni ai consiglieri eletti. Al Presidente Occhiuto formuliamo auguri di buon lavoro per la difficile sfida che ha di fronte. Grazie alla spinta di Conte il MoVimento in Calabria ottiene due seggi, ma ora a livello locale deve iniziare una fase costituente per incidere in questa consiliatura e creare un progetto di governo regionale per il futuro. Con il nuovo corso intrapreso a livello nazionale il M5S ha adottato la Carta dei valori e fonderà su un’organizzazione più strutturata la propria azione politica. Le enormi potenzialità di questo modello di rilancio sono evidenti: nelle città dove siamo riusciti a tradurlo in un progetto concreto abbiamo riscosso grande successo. Il risultato ottenuto dal MoVimento in Calabria deve spingerci a lavorare per una riorganizzazione territoriale più efficace. L’altissimo tasso di astensionismo testimonia l’insoddisfazione dei cittadini nei confronti del quadro politico regionale. Come M5S - conclude Nesci - dobbiamo rimboccarci le maniche, fare tesoro delle competenze acquisite nel tempo e ricostruire su queste basi la nostra proposta politica per la Calabria”. 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner