Olimpiadi di Tokyo. Taekwondo: Simone Alessio, di Sellia Marina, arriva ai quarti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Olimpiadi di Tokyo. Taekwondo: Simone Alessio, di Sellia Marina, arriva ai quarti

  26 luglio 2021 09:38

di ANDREA DAGGIANO

Simone Alessio, 21anni, di Sellia Marina. La sua vita è divisa tra Roma e la Calabria dove concentra tutti i sui allenamenti, studia scienze motorie ed è atleta delle Fiamme Rosse dei Vigili del fuoco. Negli ultimi anni ha fatto venire fuori il suo talento a livello internazionale. Nel 2019 sul tatami della Manchester Arena ha vinto la medaglia d’oro ai campionati mondiali di Taekwondo, superando nella finale il giordano Ahmad Abughaush, campione olimpico.

Banner

Il sogno di Simone Alessio, nel torneo di taekwondo dei -80 kg maschili alle Olimpiadi di Tokyo, si ferma ai quarti di finale. L’azzurro, in un match molto tattico e poco spettacolare, cede di misura, per 6-5, all’egiziano Seif Eissa, testa di serie numero 5 del seeding. L’italiano viene eliminato con tanti rimpianti, in attesa di capire se per lui si potrà aprire la strada del torneo di ripescaggio per il bronzo.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner