Operazione “Basso profilo”, il Tribunale di Catanzaro dissequestra una società immobiliare

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Operazione “Basso profilo”,  il Tribunale di Catanzaro dissequestra una società immobiliare
r

La società era ritenuta strumento per la realizzazione dei reati tributari contestati a Umberto Gigliotta

  02 agosto 2022 17:16

Nell’ambito del procedimento denominato “Basso Profilo”, il Tribunale di Catanzaro, in accoglimento dell’istanza dei legali di Gigliotta Umberto, gli avvocati Vincenzo Ioppoli e Vincenzo Cardone, ha disposto la revoca del sequestro preventivo della società G. Immobiliare Srls.

Tale società era stata posta sotto sequestro in data 19.1.2021 in quanto ritenuta strumento per la realizzazione dei reati tributari contestati a Umberto Gigliotta.

Banner

Il Tribunale di Catanzaro, anche alla luce di quanto emerso nel dibattimento del citato procedimento, ha ritenuto che tale compagine sociale fosse completamente estranea rispetto ad attività di emissione o di utilizzazione di fatture false e, pertanto, ha disposto la revoca della misura reale e la restituzione della stessa al proprietario.

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner