Ordinato il nuovo vescovo di Lamezia Giuseppe Schillaci

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ordinato il nuovo vescovo di Lamezia Giuseppe Schillaci
Ordinazione vescovo Giuseppe Schillaci
  07 luglio 2019 19:40

di ANTONIO CANNONE

Si è svolta a Lamezia Terme la cerimonia dell'ordinazione episcopale di monsignor  Giuseppe Schillaci nuovo Vescovo della Diocesi. Davanti a migliaia di persone (molti  pullman giunti da Adrano città natia del successore di monsignor Cantafora), autorità  civili e militari. Su 28 sindaci dei Comuni che ricadono nella Diocesi, erano non più di dieci le fasce tricolori presenti. L'ordinazione - presieduta dall’arcivescovo di Catania, Salvatore Gristina dai Vescovi consacranti, Luigi Antonio Cantafora, amministratore apostolico della Diocesi di Lamezia Terme e monsignor Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita di Catanzaro - è avvenuta attraverso un lungo cerimoniale.

Banner

Banner

Un rito durato oltre quattro ore per quella che, in verità, a molti è sembrata anche una manifestazione "sfarzosa". Mai in altre occasioni, infatti i lametini ricordano una siffatta organizzazione, includendo anche i divieti alla viabilità del centro storico. Il nuovo Vescovo dopo aver incontrato in Seminario le autorità cittadine, si è spostato nella chiesa di San Domenico da dove, dopo una lunga processione, ha attraversato corso Numistrano per salire sul palco allestito per l'occasione. Il via al cerimoniale della consacrazione è stato dato dall’arcivescovo di Catania. Presente insieme a numerosi Vescovi calabresi e siciliani, anche il cardinale Romeo. Dopo la lettura della bolla pontificia di Papa Francesco, con la quale lo scorso mese di maggio veniva designato vescovo eletto di Lamezia Terme, monsignor Schillaci si  è insediato ufficialmente a capo della Chiesa locale.  

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner