Orientamento in "movimento" per il De Nobili di Catanzaro al Parco della Biodiversità

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Orientamento in "movimento" per il De Nobili di Catanzaro al Parco della Biodiversità
De Nobili
  02 maggio 2022 10:13

Una significativa attività di Orienteering – specialità Trail-O – è stata organizzata al Parco della Biodiversità mediterranea dagli insegnanti di Scienze motorie dell’istituto di istruzione superiore “G. de Nobili” di Catanzaro, i professori Badolato, Fregola e Ferragina, dalle professoresse Pasqua e Scalise, e fortemente voluta dal dirigente professor Angelo Gagliardi.

Banner

L’essenza della disciplina sportiva che in Italia prende il nome di “Corsa di Orientamento” è quella di muoversi su un territorio, preferibilmente un parco, una zona di montagna ma anche nei centri storici delle città, decodificando una carta dedicata con la simbologia internazionale IOF.

Banner

Banner

I partecipanti devono orientare la carta, posizionarsi e individuare dei punti precisi, indicati sulla carta stessa, denominati “lanterne”.

Le studentesse della 3A e della 3B del liceo linguistico, in tutto 40 alunne, si sono mosse sul campo di gara messo a disposizione dall’amministrazione provinciale di Catanzaro costituito da sei postazioni dislocate nei punti più accessibili così da poter essere affrontati da tutti.

Inoltre, è importante sottolineare il fatto che gli alunni della 4A linguistico sono stati impegnati nel tracciamento del percorso, nella collocazione delle lanterne e nel controllo delle attività.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner