Palmi, sequestrata una struttura abusiva di 300 metri quadrati

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Palmi, sequestrata una struttura abusiva di 300 metri quadrati
Carabinieri, foto di archivio
  10 maggio 2022 15:59

 A Palmi, i Carabinieri hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 3 persone per abusivismo edilizio di un fabbricato ad uso abitativo, contestualmente sottoposto a sequestrato.

In particolare, la natura abusiva del manufatto, è stata accertata nel corso di sopralluogo dei militari dell’Arma unitamente a personale dell’Ufficio tecnico comunale, constatando fosse stata realizzata in cemento armato, mattoni forati e copertura in lamiera al di sopra di un garage interrato, sul quale risulta ancora pendente una pratica di condono.

Banner

Nel corso del controllo di polizia sono stati inoltre individuati, anche 2 soggetti, già noti alle Forze dell’Ordine per diversi pregiudizi penali in procinto di effettuare dei lavori presso l’abitazione anche.

Banner

L’attività s’inquadra nell’ambito di una serie di controlli in materia di abusi edilizi condotti dall’Arma sul territorio che, già nelle scorse settimane, avevano portato al sequestro di strutture e cantieri anche nel comune di Oppido Mamertina.

Banner

L’attività di prevenzione e contrasto agli abusi e in parallelo ai reati in materia ambientale vede i Carabinieri costantemente impegnati nell’ottica di impedire violazioni di legge ma anche l’inquinamento dell’ambiente e deturpamento dell’immagine e del decoro della Comunità.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner