Panta Festival, estemporanea pittorica "Cromatismi, Storia e Tradizioni per le vie di Montauro": i vincitori

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Panta Festival, estemporanea pittorica "Cromatismi, Storia e Tradizioni per le vie di Montauro": i vincitori

  14 agosto 2021 15:02

Ieri Montauro si è animata dei colori dei quadri realizzati dai partecipanti alla gara di estemporanea di pittura dal titolo “Cromatismi, Storia e Tradizioni, per le vie di Montauro”. L’evento ha animato il borgo sin dal mattino, ospitando per le suggestive stradine i cavalletti di pittori, appassionati e professionisti,  provenienti da tutta la Calabria e oltre. 

L’evento, inserito nella programmazione di PANTA, Festival di Arte e Cultura, è stato fortemente voluto dall’Assessorato al Turismo Paolo Mattia, dal Sindaco Giancarlo Cerullo e dal direttore artistico Federico Perreca, che hanno affidato l’organizzazione all’esperienza e all’intuito di Gregorio Procopio, ideatore dell’iniziativa, pittore esperto, in grado di intercettare concorrenti di livello.
L’evento è stato accolto con entusiasmo ed è riuscito nell’intento di sensibilizzare all’arte muovendo, tra i tanti visitatori, analisi critica nell’interpretazione delle opere e del messaggio degli autori.
32 partecipanti e 4 premi, attribuiti da una giuria di esperti secondo parametri di valutazione quali: originalità del contenuto e attinenza al tema, capacità creativa e di trasmettere emozioni, tecnica utilizzata e padronanza della stessa.

Presidente di giuria: Maria Stella Ciaccio, altri componenti: dott.ssa Maria Letizia Buonofiglio e l’artista Enzo La Rocca.

Banner


Primo classificato: ANTONIO OLIVA



Banner


Secondo classificato: GIUSEPPE DE FRANCO



Terzo classificato:  FABIO CASTELLANETA


Quarto classificato: Rocco Regina


Banner



PROPOSTA D'ACQUISTO PER ELISA CANTATORE - AGGIUDICATA DALL'ING. ANTONIO PROCOPIO

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner