Parchi a Catanzaro, Costa chiede a Fiorita di riqualificare tutte le aree verdi: "Non ci sono bimbi di serie B"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Parchi a Catanzaro, Costa chiede a Fiorita di riqualificare tutte le aree verdi: "Non ci sono bimbi di serie B"

  13 marzo 2024 08:10

"Mentre Fiorita prosegue a parlare del nulla cosmico, continuiamo a far emergere i problemi reali della città di Catanzaro. Quelli di cui dovrebbe occuparsi il sindaco, che però preferisce già pensare alla candidatura al prossimo Parlamento. Dopo aver documentato la disastrosa condizione delle strade cittadine, adesso ci occupiamo dei parchi".

Banner

Lo scrive il consigliere comunale Gianni Costa. "Mentre per il quartiere De Filippis si è provveduto, non si capisce perché così non è stato per villa Pepe e per Santa Maria, così come per tanti altri quartieri. Non solo i contribuenti catanzaresi sono oggettivamente discriminati, adesso per Fiorita ci sono i bambini di Serie A, B e C? Possibile che non sia garantito il diritto al gioco e allo svago in maniera uniforme su tutto il territorio del Capoluogo? Come sempre ricordo, le precedenti Amministrazioni hanno lasciato a desiderare ma da oltre un anno e mezzo c’è quella Fiorita e, quindi, il tempo delle promesse è finito. I cittadini, compresi i bambini, si aspettano risposte".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner