Pascolo abusivo bovini, denunciato allevatore nel Crotonese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Pascolo abusivo bovini, denunciato allevatore nel Crotonese
Un'auto dei Carabinieri-Forestali
  24 maggio 2021 13:21

Aveva portato la sua mandria di bovini in una proprietà privata a Cirò Marina. Un allevatore cinquantaquattrenne è stato identificato e denunciato da carabinieri forestale per introduzione di animali in fondo altrui e pascolo abusivo. Approfittando della contiguità della propria azienda zootecnica, l'allevatore avrebbe lasciato che i propri animali pascolassero nel terreno limitrofo.

La proprietaria del fondo, constatando il perdurare della presenza dei bovini sul proprio fondo, so è rivota ai carabinieri forestale che sono intervenuti accertando i fatti. Secondo quanto appurato, l'allevatore avrebbe anche aperto dei varchi nella recinzione di confine allo scopo di facilitare l'ingresso degli animali.

L'area, secondo quanto è stato verificato, è interessata dalla presenza di un rimboschimento di eucaliptus tagliato recentemente e con germogli pesantemente danneggiati dal pascolo

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner