Patari-Rodari, dal Comune: "Le aule per gli studenti delle medie saranno spostate a viale Pio X, lunedì 20 non ci saranno intoppi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Patari-Rodari, dal Comune: "Le aule per gli studenti delle medie saranno spostate a viale Pio X, lunedì 20 non ci saranno intoppi"
La scuola Patari-Rodari
  08 settembre 2021 16:09

In merito alla sistemazione di 148 alunni della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo Patari-Rodari, il settore Gestione del territorio precisa che “la procedura per l’individuazione, la preparazione e l’organizzazione di un immobile che accolga gli studenti  rispettando le normative anti-Covid è a buon punto, ha rispettato le tempistiche previste dal necessario rispetto delle procedure burocratiche e consentirà, fin dal primo giorno di scuola, lunedì 20 settembre, il corretto avvio delle lezioni anche per quelle classi che non hanno posto nei plessi di riferimento dell’istituto”. 

Il settore ha aggiunto: “Il bando ministeriale per l’assegnazione dei fondi destinati ai fitti di immobili scolastici è stato pubblicato il 6 agosto scorso e fissato la scadenza per la presentazione delle domande al 13 agosto. Il Comune di Catanzaro ha risposto al bando ministeriale il 7 agosto, mentre il 10 ha provveduto a pubblicare la contestuale manifestazione d’interesse ad hoc. Alla gara comunale finalizzata a trovare nuovi spazi per la Patari-Rodari, scaduta a Ferragosto, hanno risposto due imprese.

Banner

Il Ministero ha pubblicato la graduatoria per l’assegnazione dei fondi previsti dal bando lo scorso 23 agosto, ma l’assegnazione delle somme a Catanzaro è stata comunicata con una Pec soltanto il 27 agosto.

Banner

Una volta giunta tale comunicazione, il settore Gestione del territorio ha compilato il primo verbale per l’aggiudicazione, avviato le necessarie verifiche tecniche e burocratiche e proceduto alla stesura del secondo verbale lunedì 6 settembre.  Nel frattempo, in attesa che l’impresa vincitrice della manifestazione d’interesse comunale compia i conseguenti adempimenti, è già stato predisposto lo spostamento dei banchi nell’edificio individuato su viale Pio X (nr. civico 25). Si specifica che l’immobile ha ospitato fino a pochi giorni fa una scuola superiore”.    

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner