Pediatria, Neonatologia e Fibrosi Cistica: convegno nazionale organizzato dall'Asp di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Pediatria, Neonatologia e Fibrosi Cistica: convegno nazionale organizzato dall'Asp di Catanzaro
L'ingresso dell'Asp di Catanzaro e dell'ex Pugliese (dove c'è una parte rilevante di amministrativi della Dulbecco)
  02 luglio 2024 10:05

Dal 4 al 6 luglio si svolgerà nel Centro Congressi del T-Hotel di Feroleto Antico il primo Update in Pediatria, Neonatologia e Fibrosi Cistica; l’atteso evento, valido per l’Educazione Continua in Medicina #ECM,  è stato curato dal Dipartimento Materno Infantile dell’ASP di Catanzaro.

La salute dei bambini, da sempre tema centrale della sanità pubblica,  si trova oggi ad affrontare sfide nuove, generate da molteplici fattori. La moderna pediatria si deve confrontare con situazioni acute, spesso infettive e legate ad agenti microbici evoluti, con condizioni croniche quali le malattie non trasmissibili legate a fattori genetici, nonché con tutta una serie di patologie legate a fattori modificabili quali le abitudini alimentari. Si registra inoltre un significativo incremento epidemiologico dei disturbi dello spettro autistico, che genera una domanda di salute con approccio multidisciplinare.

Banner

Il corso “Update in Pediatria, Neonatologia e Fibrosi Cistica” si propone di affrontare alcune di queste tematiche per offrire ai partecipanti, attraverso un panel selezionatissimo di esperti e con un sistema didattico interattivo, un aggiornamento di qualità su temi che in questa ottica sono centrali.

 

Banner

L’aggiornamento scientifico sarà sviluppato da professionisti esperti ed accademici di riconosciuta fama nazionale ed internazionale e coprirà aree che hanno visto importanti sviluppi recenti che il pediatra deve acquisire e approfondire. Tra questi il ruolo cruciale del microbioma nelle primissime fasi dello sviluppo della salute (anche neuro-evolutiva) del bambino e l’interazione di questo con la nutrizione. Inoltre le novità in tema di epatopatie, dell’uso della tecnologia per immagini, delle patologie croniche complesse, incluse le patologie bronco-polmonari, quelle neurologiche, e la celiachia. Un capitolo specifico sarà dedicato alla fibrosi cistica, che ha visto l’introduzione di terapie innovative che possono cambiare l’evoluzione della patologia e, pertanto, meritano ampio approfondimento e diffusione. 

 

Per il Dipartimento materno infantile dell’Azienda, che ha aumentato nel 2023 le prestazioni di oltre il 20%, l’evento scientifico rappresenta un’importante opportunità di confronto con le più importanti realtà pediatriche nazionali,nell’ottica di una crescita continua che deve portare a garantire ai cittadini calabresi i migliori standard assistenziali.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner