Pineta di Siano in fiamme: fra gli evacuati un giovane trasportato in ospedale, un altro residente accusa un malore

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Pineta di Siano in fiamme: fra gli evacuati un giovane trasportato in ospedale, un altro residente accusa un malore

  11 agosto 2021 18:57

Fiamme, fumo, e persone evacuate. Uno scenario infernale quello di oggi nell'area della pineta di Siano da giorni devastata dalla fiamme. Oltre ai danni incalcolabili, ci sono i disagi delle persone costrette ad abbandonare la propria abitazione. 

Nel parapiglia dell'evacuazione ordinata ad una quindicina di famiglie di contrada San Cono (località vicino il Telecontact center della Telecom vicino il quartiere Siano) un ragazzo era rimasto intrappolato nell'abitazione dei genitori. Tutto questo mentre anche le strade venivano invase dalle fiamme. Il padre del ragazzo ha allertato vigili del fuoco e polizia. A quel punto sono andati a recuperarlo. Una volta sul posto si sono resi conto che aveva difficoltà a respirare. Per precauzione è stato trasportato in ospedale. 

Banner

Un altro residente ha avuto un malore. In apprensione per la sua abitazione e per il suo trattore che ha dovuto abbandonare, si è accasciato a terra nello spiazzo di fronte l'entrata del carcere dove si sono riuniti gli evacuati. E' intervenuta l'ambulanza ma alla fine, l'uomo non ha avuto bisogno di soccorso. 

Banner

La polizia inoltre ha letteralmente salvato un uomo della vigilanza privata che si trovava all'interno dalla struttura del Telecontact center di Telecom. (g.r.)

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner