Polimeni coordinatore cittadino di Forza Italia, il plauso di un gruppo di amministratori del Catanzarese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Polimeni coordinatore cittadino di Forza Italia, il plauso di un gruppo di amministratori del Catanzarese
Marco Polimeni, presidente del Consiglio comunale di Catanzaro
  28 marzo 2022 20:58

"La nomina di Marco Polimeni quale coordinatore di Forza Italia a Catanzaro è l’ennesimo e concreto segnale della volontà di rilancio del partito azzurro nel capoluogo calabrese e in tutta la sua provincia. Come giovani amministratori del territorio, anche in rappresentanza dei colleghi con cui condividiamo l’azione politica nelle nostre comunità, ci siamo trovati assolutamente d’accordo con la scelta del coordinatore regionale di Forza Italia Giuseppe Mangialavori. In questo modo si è voluto chiaramente puntare sul rinnovamento del partito, sulla creazione di una nuova e giovane classe dirigente che aumenti il radicamento degli azzurri a Catanzaro e in provincia". Lo affermano in una nota una serie di amministratori del Catanzarese.

"Crescere con un’azione politica che coniughi freschezza e innovazione è l’obiettivo che perseguiamo anche tutti noi che ci riconosciamo nella linea di Forza Italia. Nella quale, oltretutto, si stanno perfettamente integrando l’anima amministrativa, incarnata dal presidente Occhiuto, come dimostrano i suoi ottimi ed evidenti risultati alla guida della Regione - e quella politica, realizzata dal senatore Mangialavori, che sta conducendo il partito verso traguardi prestigiosi. Forza Italia in Calabria è una forza di governo responsabile e competente, ma è anche un partito che non si è tirato indietro davanti alle nuove sfide politiche". 

Banner

I sottoscrittori sono: Alessandra Lobello (Assessore Comune di Catanzaro); Alessia Burdino  (Vicesindaco Comune di Girifalco); Pasquale Bartolotta (Comune di Martirano); Giuseppe Basile – (Vicesindaco Comune di Satriano); Andrea Chiodo (Comune di Soveria Simeri); Giuseppe Colosimo (Comune di Zagarise); Felice Gallo (Comune di Decollatura); Domenico Garcea (Comune di Simeri Crichi); Domenico Garofalo (Sindaco Comune di Marcedusa); Elio Gigliotti (Comune di Pentone); Paolo Mattia (Consigliere provinciale e Assessore Comune di Montauro); Bruno Meta (Sindaco Comune di San Floro); Rosario Mirarchi (Vicesindaco Comune di Stalettì); Antonio Procopio (Comune di Magisano); Salvatore Ricca (Sindaco Comune di Albi); Raffaele Scalzi (Assessore Comune di Cerva) ; Fabio Talarico (Comune di Catanzaro); Pasquale Torchia (Comune di Botricello) e Antonio Truglia (Comune di Palermiti)

Banner

 

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner