Polizia Catanzaro, due funzionari della Questura promossi alla pg della Procura

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Polizia Catanzaro, due funzionari della Questura promossi alla pg della Procura

  20 aprile 2022 17:38

 

Il Consiglio di Amministrazione per il Personale della Polizia di Stato ha scrutinato, per merito, e ammesso al corso di formazione dirigenziale per la nomina alla qualifica dirigenziale di Vice Questore Aggiunto, la dott.ssa Claudia Tortorelli, funzionario addetto alla Squadra Mobile, e il dott. Francesco Mazza, Dirigente, alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro.

Banner

  • La dott.ssa Tortorelli, laureata in Giurisprudenza con abilitazione alla professione di avvocato, ha esercitato l’attività forense fino al superamento del Concorso per Commissari nella Polizia di Stato.

Nel 2013 frequenta il corso per Commissari della Polizia di Stato nell’ambito del quale consegue il Master di II livello in “Scienze della Sicurezza”. 

Banner

Assegnata, nel 2016, alla Questura di Belluno, con l’incarico di reggente della Divisione Polizia Anticrimine, per qualche mese, svolge anche le funzioni di dirigente del Commissariato di Cortina d’Ampezzo e di dirigente della Squadra Mobile.

Banner

Dal 2018 è in servizio alla Questura di Catanzaro dove ricopre l’incarico di funzionario addetto alla Squadra Mobile. 

  • Il dott. Mazza, è laureato in Giurisprudenza con l’abilitazione alla professione di avvocato, mediatore professionista

Dopo il servizio di leva nell’Arma dei Carabinieri, entra in Polizia e viene assegnato al Nucleo Antisequestri della Polizia di Stato di Bovalino. Dopo presterà servizio all’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea di Lamezia Terme, alla Questura di Vibo Valentia e alla Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Catanzaro.

Nel 2013 frequenza il corso per Commissari della Polizia di Stato dove consegue il Master di II livello in “Scienze della Sicurezza”. Al termine del corso viene assegnato alla Questura di Varese, quale dirigente dell’Ufficio del Personale. Successivamente viene trasferito alla Sezione Polizia Stradale di Catanzaro, con l’incarico di vice dirigente e referente Roadpol, la rete di comunicazione delle polizie stradali europee. 

Da circa un anno è stato assegnato, con le funzioni di Dirigente, alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro

 

Agli stimati e apprezzati funzionari vanno i complimenti del Questore di Catanzaro e dei colleghi per il traguardo raggiunto e gli auguri per ulteriori brillanti risultati nel prosieguo dell’attività.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner