Ponte sullo Stretto, Occhiuto: "Assunto l'impegno per 300 milioni, fu Schifani a sollecitarmi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ponte sullo Stretto, Occhiuto: "Assunto l'impegno per 300 milioni, fu Schifani a sollecitarmi"
Roberto Occhiuto
  15 dicembre 2023 08:09

"Quando la Sicilia ha offerto 1 miliardo di Fsc per finanziare il Ponte sullo Stretto, io ho assunto l'impegno di stanziare 300 milioni per finanziare il ponte. Poi la Sicilia si è resa disponibile a implementare il fondo di altri 300 milioni. Per quanto mi riguarda pacta sunt servanda, ho dato la parola al ministro Salvini, credo che il ponte sia importante infrastruttura per tutto il paese." Lo riferisce il governatore della Regione Calabria Roberto Occhiuto, durante alcune dichiarazioni alla stampa. Non si era ancora espresso sulla diatriba relativa al Ponte sullo Stretto esplosa negli ultimi giorni.

"Investire qualche risorsa della Calabria e della Sicilia per una infrastruttura che riverbererà il suo effetto soprattutto in Calabria e in Sicilia mi pare giusta. Ancor di più perché ho avuto rassicurazioni dal ministero delle infrastrutture che a fronte dei 200 milioni che offrirà la Calabria per il ponte, ci sarà entro fine anno l'impegno a finanziare con quasi 1 miliardo il tratto di autostrada che Renzi inaugurò nel 2016 ma che invece non era stato completato", ha proseguito Occhiuto.

Banner

"Fu proprio Schifani a sollecitarmi affinché io offrissi una quota dell'Fsc. So che lui tiene molto alla realizzazione del ponte, sono sicuro che entro qualche giorno questa vicenda si chiarirà del tutto", conclude Occhiuto relativamente alla questione del presidente della Regione Sicilia, Renato Schifani, che proprio in questi giorni, invece, si è detto contrario a una compartecipazione di 1,3 miliardi da parte dell'Ente regionale.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner