Covid. Il sindaco di Taverna fa il punto della situazione sui tamponi effettuati: "Deve prevalere il senso di responsabilità"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Covid. Il sindaco di Taverna fa il punto della situazione sui tamponi effettuati: "Deve prevalere il senso di responsabilità"

  07 settembre 2020 21:37

di CLAUDIA FISCILETTI

Sebastiano Tarantino, sindaco di Taverna, fa il punto della situazione dopo che oggi l'Asp ha provveduto a sottoporre a tampone tutti i partecipanti al banchetto organizzato il 29 agosto in un ristorante sul Lago Passante per un venticinquesimo di matrimonio, al quale ha preso parte l'ìmprenditore di Taverna, risultato positivo al covid.

LEGGI ANCHE. Coronavirus. Un caso positivo a Catanzaro. Effettuati i tamponi a tutti i partecipanti al venticinquesimo sul Lago Passante

"Sono stati eseguiti dai 40 ai 50 tamponi", spiega il sindaco in un video poi caricato su facebook (CLICCA QUI). "Nella giornata di domani avremo dei dati certi circa l'esito dei tamponi", continua il primo cittadino aggiungendo però che nessuno dei sottoposti al test è stato contattato dal dipartimento di prevenzione, un segnale che, secondo Tarantino, fa ben sperare. Per coloro che sono stati sottoposti a tampone il sindaco ha emanato un'ordinanza di isolamento volontario e ricorda loro di rispettarla: "Deve prevalere sempre il senso di responsabilità".

"Ci stiamo già adoperando, Regione, Comune e Dipartimento di prevenzione circa le modalità che riguarderanno le persone che hanno preso parte al matrimonio del 4 settembre", nel video il sindaco ricorda che giovedì prossimo saranno effettuati i test sui partecipanti al banchetto di matrimonio che si è svolto il 4 settembre presso l'hotel San Domenico, dove tra gli ospiti c'era anche la moglie dell'imprenditore, risultata a sua volta positiva al primo tampone.

"Attualmente possiamo definire la situazione sotto controllo", ha concluso Tarantino.