spot popup

Omicidio Vangeli, in quattro a processo davanti alla Corte d'Assise. Udienza a settembre (I NOMI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Omicidio Vangeli, in quattro a processo davanti alla Corte d'Assise. Udienza a settembre (I NOMI)
Francesco Vangeli
  29 giugno 2020 21:33

Fissato l'inizio del processo davanti alla Corte d'Assise di Catanzaro: il 22 settembre. A deciderlo è il Gup di Catanzaro dopo la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Dda di Catanzaro per l'omicidio di Francesco Vangeliil 26enne di Scaliti di Filandari, ucciso la notte del 9 ottobre del 2018 a San Giovanni di Mileto ed il cui corpo non è mai stato ritrovato.

Il processo riguarderà le posizione di Antonio Prostamo, 31 anni, ritenuto insieme al fratello esponente di spicco dell'omonima famiglia di 'ndrangheta gravitante a San Giovanni di Mileto, l'ex fidanzata di Vangeli, Alessia Pesce (21), di Filandari ma residente a San Giovanni di Mileto e due amici della vittima, Alessio Porretta (24) di Filandari, e Fausto Signoretta (29) di Ionadi. 

Con il rito abbreviato sarà Giuseppe Prostamo, 35 anni, fratello di Antonio.

Quindi i suoi presunti assassini hanno bruciato la macchina nel tentativo di cancellare le tracce possibili. Uno dei moventi del delitto sarebbe stata la rivalità in amore tra la vittima e Antonio Prostamo. Porretta e Signoretta sono accusati di favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso mentre la ragazza è accusata di aver reso false dichiarazioni agli investigatori dopo la scomparsa di Vangeli.