Presentata l'equipe di Centro Aiuto Donna della Fondazione Città Solidale a Caraffa di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Presentata l'equipe di Centro Aiuto Donna della Fondazione Città Solidale a Caraffa di Catanzaro
L'equipe di Centro Aiuto Donna a Caraffa
  11 gennaio 2020 14:09

Un gruppo di donne determinate e sensibili alla piaga della violenza di genere hanno dato vita all’equipe del Centro Aiuto Donna, presentata ieri pomeriggio nella Sala Consiliare “Alberto Santo” del Comune di Caraffa di Catanzaro.

L’iniziativa “STOP alla violenza sulle donne. Insieme si può”, proposta dalla Fondazione Città Solidale, oltre ai saluti istituzionali del sindaco di Caraffa, Antonio Giuseppe Sciumbata, e del vicesindaco, Maria Cristina Riga, ha posto l’attenzione sull’arte con la consegna di un quadro, espressione del tema centrale della serata, da parte dell’artista Giusy Santoro. La sua opera sarà affissa nella Sala Consiliare.

Banner

Ma non è tutto. Dopo la presentazione, in piazzetta Gangale, dove già troneggia l’opera Dhominika realizzata da Massimo Sirelli, è stata inaugurata la panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza di genere, sulla quale è stata apposta la targa recante il numero del Centro Antiviolenza Aiuto Donna.

Banner

L’evento poi ha visto il coinvolgimento degli alunni della quarta classe dall'Istituto Scolastico Sabatini esibirsi in uno spettacolo curato dalle maestre Guerrieri e Lombardo di Caraffa.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner