Progetti strategici per la valorizzazione dei Beni Culturali della Calabria: accordo per l’itinerario minerario a Stilo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Progetti strategici per la valorizzazione dei Beni Culturali della Calabria: accordo per l’itinerario minerario a Stilo
I presenti allìincontro
  20 maggio 2021 14:58

"Un accordo di partenariato per realizzare l’itinerario minerario e dell’archeologia industriale sul territorio delle Reali Ferriere di Stilo, tra i comuni di Pazzano, Bivongi, Stilo e Mongiana è stato siglato nella giornata di oggi presso Palazzo San Giovanni, sede del comune di Stilo. A sottoscrivere l’importante documento erano i componenti della Commissione Straordinaria di Stilo Maurizio Ianieri, Roberto Micucci e Rosanna Pennestrì, Vincenzo Valenti, sindaco di Bivongi, presente con il vice Francesco Passarelli, Franco Valenti, sindaco di Pazzano e Francesco Angilletta, Sindaco di Mongiana. Prende forma così il progetto di promozione, definizione e sostegno dell’iniziativa finalizzata a presentare proposte alla Regione Calabria nell’ambito dei “Progetti strategici per la valorizzazione dei Beni Culturali della Calabria”". Si legge in una nota-

"L’intervento, - prosegue - che prevede una spesa complessiva di 1.500.000 di euro, è finanziato dalla Regione Calabria, a seguito della deliberazione n. 276 del primo luglio 2019. Il tutto si è concretizzato dopo la presa d’atto degli esiti della procedura concertativa avvenuta tra la Regione Calabria, il MiBAC e i Comuni nell’ambito dei progetti strategici per la valorizzazione dei Beni Culturali della Calabria. Le amministrazioni comunali interessate si sono pertanto incontrate presso il Comune di Stilo per firmare il protocollo d’intesa, attraverso un programma di azioni condivise di recupero, promozione e valorizzazione territoriale al fine di poter rappresentare i valori in forma omogenea, sinergica, integrata e condivisa".

Banner

"Alla firma dell’accordo di partenariato, che vede il Comune di Pazzano quale ente capofila, seguirà lo studio di fattibilità e, successivamente, la progettazione esecutiva delle opere con la possibilità di avviare i lavori entro il mese di settembre di quest’anno. I lavori, - conclude la nota - in particolare riguarderanno la realizzazione del Museo multimediale della cultura del territorio da ubicarsi nei locali storici dell’ex Convento dei Francescani a Stilo, che consentirà la valorizzazione dello stesso complesso, acquisizione e restauro della Fonderia e sistemazione area di pertinenza a Pazzano, completamento restauro, consolidamento, fruibilità e messa in rete dei beni di archeologia industriale a Bivongi, completamento fonderia miglioramento strutturale e multimediale del Mufar a Mongiana".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner