Quartiere Bellavista isolato e senza mezzi pubblici, l'ironico striscione di protesta di Collevento e dei residenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Quartiere Bellavista isolato e senza mezzi pubblici, l'ironico striscione di protesta di Collevento e dei residenti
La protesta contro l'isolamento di Bellavista
  11 ottobre 2019 18:17

Questa mattina il quartiere Bellavista si è risvegliato più colorato del solito. Ad attirare l'attenzione uno striscione raffigurante un autobus AMC riportante la scritta: "l'unico modo per vedere un autobus a Bellavista", affisso dall'associazione Collevento.

Il significato di quest'azione colorata e ironica è quello di continuare a porre l'attenzione sulla battaglia portata avanti dalla stessa associazione, dai commercianti e dai residenti del quartiere contro l'isolamento provocato dall'ultima manovra in materia di mobilità, che ha coinvolto il centro storico di Catanzaro. Come più volte ripreso da diverse iniziative di Collevento, il risultato che questa manovra ha sul quartiere è solo uno, l'isolamento.

Banner

"Fin da subito, infatti, la nostra associazione - si legge nella nota a firma di Raffaele Arabia -  si è detta contraria alle scelte veicolari optate dall'amministrazione comunale, che oltre a rendere Bellavista un quartiere in cui circolano solo i residenti, ha visto anche l'eliminazione del transito degli autobus del trasporto pubblico".

Banner

"In poche parole; oggi se abiti a Bellavista e vuoi spostarti, sei obbligato ad avere un mezzo privato o a camminare, perchè in questa zona non è contemplato il diritto al trasporto pubblico. Da quando la nostra protesta ha preso il via non abbiamo mai sentito una voce istituzionale pronunciarsi sulla situazione, come se il problema non esistesse e questa zona storica della città sia condannata a un destino da fantasma".

Banner

"Noi da parte nostra continueremo - concludono - ad andare avanti per restituire l'importanza e la dignità che Bellavista merita al pari di tutto il centro storico".

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner