Rapina con passamontagna in un tabacchino di Vibo Valentia, assolti due imputati

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rapina con passamontagna in un tabacchino di Vibo Valentia, assolti due imputati

  15 giugno 2022 10:38

Il Tribunale di Vibo Valentia ha oggi assolto con formula piena "per non aver commesso il fatto"  Tomaino F.M.O. e Vasapollo L.E., entrambi di Vibo Valentia.

Tomaino, difeso dall'avvocato Salvatore Sorbilli, era accusato di rapina a mano armata, in quanto, secondo l'accusa, 
avrebbe rapinato, pistola in pugno e indossando un passamontagna,  una rivendita tabacchi e ricevitoria lottomatica di Vibo Valentia, impossessandosi della somma di circa 4.600 euro.

Banner


Vasapollo, difesa dall'avvocato Sandro D'Agostino, era accusata di favoreggiamento nei confronti di Tomaino in quanto, secondo l'accusa,  avrebbe aiutato il Tomaino ad eludere le indagini avviate dalla Polizia. 

I due difensori degli imputati, avvocati Sorbilli e D''Agostino, al termine di un processo caratterizzato da una lunga attività istruttoria, hanno dimostrato che le accuse nei confronti degli imputati, sono rimaste prove di fondamento e pertanto hanno chiesto ed ottenuto l'assoluzione con formula piena per i loro assistiti

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner