Reggio Calabria, i ragazzi di Archi incontrano i giocatori della Reggina 1914: donati palloni e firmati autografi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Reggio Calabria, i ragazzi di Archi incontrano i giocatori della Reggina 1914: donati palloni e firmati autografi

All’incontro erano presenti Agenti e unità cinofile della Polizia di Stato

  23 dicembre 2021 10:55

Ieri pomeriggio, presso la Chiesa del Carmine di Archi, i ragazzi del quartiere seguiti dall’Associazione di Strada Servizio Caritas Diocesana di Reggio Calabria, hanno incontrato il capitano della squadra di calcio della Reggina 1914, Lo Iacono ed i giocatori Di Chiara e Lakicevic.

Banner

All’incontro erano presenti Agenti e unità cinofile della Polizia di Stato.  Ai ragazzi sono stati donati dei palloni autografati dai giocatori della Reggina 1914 ed altri gadget della stessa società e della Polizia di Stato. Il pomeriggio è proseguito con l’esibizione dei cani delle unità cinofile.

Banner

Banner

L’incontro è il primo di una serie di altri destinati ai ragazzi, volti a rafforzare i valori dello sport e della legalità.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner