Reggio Calabria, il comandante Interregionale “Culquaber”, generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, in visita al Comando provinciale

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Reggio Calabria, il comandante Interregionale “Culquaber”, generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, in visita al Comando provinciale
Il Comandante Interregionale Culquaber Generale di Corpo d'Armata Riccardo Galletta
  10 febbraio 2022 17:34

 Questa mattina, il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, che dal 12 gennaio ha assunto l’incarico di Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”, organo di alta direzione territoriale dell’Arma dei Carabinieri delle Legioni Calabria e Sicilia, con sede a Messina, si è recato in visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria e alle principali autorità del capoluogo calabrese.

Accolto dal Comandante Provinciale, Colonnello Marco Guerrini il Generale ha voluto rivolgere, nel rispetto delle prescrizioni anti - Covid 19, un indirizzo di saluto ai carabinieri della componente territoriale, forestale e dei Reparti Speciali dell’Arma, operanti in Reggio Calabria oltre che degli organismi della rappresentanza militare, nonché ai colleghi in quiescenza e dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Banner

Il Generale Galletta ha espresso il proprio apprezzamento ai Carabinieri della Calabria, particolarmente impegnati in un territorio difficile, sottolineando l’importanza dei valori fondanti dell’Istituzione quali la professionalità e la prossimità ai cittadini ed evidenziando la centralità del “lavoro di squadra”, alla base di ogni successo. Ha poi ringraziato personalmente tutti i presenti augurando di continuare a lavorare quotidianamente, sempre animati dal senso del dovere e dai principi cardine di lealtà e responsabilità.

Banner

A seguire l’alto Ufficiale ha incontrato il Prefetto, Dott. Massimo Mariani, il Presidente della Corte d’Appello, Dott. Luciano Gerardis, il Procuratore Generale, Dott. Gerardo Dominijanni, il Presidente del Tribuanle, Dott.ssa Mariagrazia Arena, il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Dott. Giovanni Bombardieri e per finire il Vescovo, Mons. Fortunato Morrone.

Banner

La visita si è conclusa presso la Stazione di RC- Rione Modena, il cui personale opera in un contesto particolarmente impegnativo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner