Regionali. Benincasa (Laburisti dem Calabria): "Nel Pd si faccia qualcosa di serio. Basta con le investiture dittatoriali"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Benincasa (Laburisti dem Calabria): "Nel Pd si faccia qualcosa di serio. Basta con le investiture dittatoriali"

  03 luglio 2021 12:55

Stringata, senza tanti giri di parole, forte nella sua valuatazione politica la nota del responsabile laburisti DEM Calabria, Sandro Benincasa dopo la ritirata “strategica” della candidata alla presidenza della Regione. Sandro Benincasa lancia una provocazione come giorni addietro fu tra i primi a mettere in pratica la sua “autospensione” dal Partito. Il testo integrale della nora del dirigente dem.

“Dopo il ritiro della candidatura della Ventura c'è  qualcosa di serio da fare. La proposta dei laburisti Dem Calabria occupare la sede del Partito a Lamezia in segno di protesta per dire basta al continuo annuncio di nomine, comitati, commissioni con investiture dittatoriali. Oggi più che mai occorre coraggio e determinazione di un gruppo dirigente alternativo. Pertanto tutti quelli che vogliono un partito Democratico non c'è tempo da perdere bisogna occupare la sede del partito e dire basta a questa sconfitta annunciata e a questa catastrofe che vede il PD morto definitivamente a causa di una gestione del partito fallimentare e un commissario regionale che ci auguriamo che rimanga per sempre in Campania.

Banner

Sandro Benincasa responsabile laburisti Dem Calabria”

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner